You are here

Dati patrimoniali e finanziari

Capitale investito nettocapitale investito netto

Il capitale investito netto, inclusivo delle attivita nette possedute per la vendita pari a 281 milioni di euro, ammonta a 88.941 milioni di euro al 31 dicembre 2018 ed è coperto dal patrimonio netto del Gruppo e di terzi per 47.852 milioni di euro e dall’indebitamento finanziario netto per 41.089 milioni di euro. Quest’ultimo, al 31 dicembre 2018, presenta un’incidenza sul patrimonio netto complessivo di 0,86 (0,72 al 31 dicembre 2017).

L’incremento percentuale della leva finanziaria è ascrivibile alla riduzione del patrimonio netto consolidato di Gruppo per 3.704 milioni di euro, per effetto dell’applicazione retrospettica dell’IFRS 9 e dell’IFRS 15, e all’incremento dell’indebitamento finanziario netto.

L’indebitamento finanziario netto si attesta a 41.089 milioni di euro, registrando un incremento di 3.679 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2017. Tale incremento e riconducibile principalmente all’acquisizione di Enel Distribuiçao Sao Paulo, all’offerta pubblica di acquisto sulla totalità delle azioni della controllata Enel Generación Chile detenute da soci di minoranza, agli investimenti del periodo e all’effetto cambi negativo.

Cash flow da attività operativacash flow

Il cash flow da attività operativa nell’esercizio 2018 e pari a 11.075 milioni di euro, in incremento di 950 milioni di euro rispetto al valore registrato nell’esercizio precedente in conseguenza dell’incremento del margine operativo lordo e del capitale circolante netto.

Investimentiinvestimenti

Gli investimenti, pari a 8.152 milioni di euro nel 2018 (di cui 6.530 milioni di euro riferibili a immobili, impianti e macchinari), rilevano un incremento di 22 milioni di euro rispetto all’esercizio 2017, particolarmente concentrato negli impianti da fonti rinnovabili in Spagna, Sudafrica e India oltre che nei maggiori interventi sulle reti in concessione in Italia e Brasile.

In quest’ultimo caso parte dell’incremento e da riferire a Enel Distribuiçao Sao Paulo dopo l’acquisizione della stessa avvenuto nel giugno 2018. Tali incrementi sono in parte compensati dallo sfavorevole andamento dei cambi, prevalentemente in Sud America, e dai minori investimenti in impianti da fonti rinnovabili in Brasile in quanto la maggior parte degli impianti e entrata in funzione nell’esercizio.

Milioni di Euro
201820172018-2017
Italia2.479 (1)1.81266736,8%
Iberia1.4331.10532829,7%
Sud America2.2463.002(756)-25,2%
Europa e Affari Euro-Mediterranei390307(3)8327,0%
Nord e Centro America1.373(2)1.802(4)(429)-23,8%
Africa, Asia e Oceania14230112-
Altro, elisioni e rettifiche89721723,6%
Totale8.1528.130220,3%

(1) Il dato non include 3 milioni di euro riferiti al perimetro classificato come “posseduto per la vendita”.
(2) Il dato non include 375 milioni di euro riferiti al perimetro classificato come “posseduto per la vendita”.
(3) Il dato non include 44 milioni di euro riferiti al perimetro classificato come “posseduto per la vendita”.
(4) Il dato non include 325 milioni di euro riferiti al perimetro classificato come “posseduto per la vendita”.