Iberia

Iberia

Dati operativi

Produzione netta di energia elettrica

Milioni di kWh
201820172018-2017
Termoelettrica37.95443.754(5.800)-13,3%
Nucleare24.06726.448(2.381)-9,0%
Idroelettrica8.4595.0383.42167,9%
Eolica3.6883.35133710,1%
Altre fonti2527(2)-7,4%
Totale produzione netta74.19378.618(4.425)-5,6%

La produzione netta di energia elettrica in Iberia nel 2018 è pari a 74.193 milioni di kWh, con un decremento di 4.425 milioni di kWh rispetto al 2017. Tale decremento trova riscontro nella minore produzione termoelettrica e nucleare, in parte compensata dalla maggiore produzione idroelettrica ed eolica, e nella riduzione della domanda di energia elettrica.

Contributi alla produzione termoelettrica lorda

Milioni di kWh
201820172018-2017
Olio combustibile5.7708,9%6.3198,6%(549)-8,7%
Gas naturale6.90710,6%9.75013,2%(2.843)-29,2%
Carbone23.34035,9%26.15635,5%(2.816)-10,8%
Combustibile nucleare25.03138,5%27.54237,4%(2.511)-9,1%
Altri combustibili3.9476,1%3.8655,3%822,1%
Totale64.995100,0%73.632100,0%(8.637)-11,7%
 

La produzione termoelettrica lorda del 2018 è pari a 64.995 milioni di kWh e registra un decremento di 8.637 milioni di kWh rispetto all’esercizio precedente. Relativamente al mix impiegato si rileva un decremento in tutte le tipologie di combustibili, soprattutto del gas naturale e del carbone.

Potenza efficiente netta installata

MW
al 31.12.2018al 31.12.20172018-2017
Impianti termoelettrici12.87413.030(156)-1,2%
Impianti nucleari3.3183.318--
Impianti idroelettrici4.7614.75290,2%
Impianti eolici1.7501.6181328,2%
Altri impianti1414--
Totale potenza efficiente netta22.71722.732(15)-0,1%

La potenza efficiente netta del 2018 è pari a 22.717 MW e registra un decremento di 15 MW rispetto all’esercizio precedente, prevalentemente per effetto della dismissione degli impianti a ciclo combinato e carbone/olio combustibile di Teruel, Compostilla e Alcúdia o di parte di essi, in gran parte compensato dall’incremento della potenza installata in impianti eolici a seguito dell’acquisizione di Parques Eólicos Gestinver.

Reti di distribuzione e trasporto di energia elettrica

201820172018-2017
Linee alta tensione a fine esercizio (km)19.62519.560650,3%
Linee media tensione a fine esercizio (km)118.531117.8866450,5%
Linee bassa tensione a fine esercizio (km)181.457180.3361.1210,6%
Totale linee di distribuzione di energia elettrica (km)319.613317.7821.8310,6%
Energia trasportata sulla rete di distribuzione di Enel (milioni di kWh) (1)124.714126.360(1.646)-1,3%

(1) Il dato del 2017 tiene conto di una più puntuale determinazione delle quantità trasportate.

L’energia trasportata nel 2018 è pari a 124.714 milioni di kWh e registra un decremento di 1.646 milioni di kWh, sostanzialmente
in linea con l’andamento della domanda.

Vendite di energia elettrica

Milioni di kWh
201820172018-2017
Mercato libero76.77283.036(6.264)-7,5%
Mercato regolato12.86713.477(610)-4,5%
Totale89.63996.513(6.874)-7,7%

Le vendite di energia elettrica ai clienti finali effettuate nel 2018 sono pari a 89.639 milioni di kWh, con un decremento di 6.874 milioni di kWh rispetto allo stesso periodo del 2017.

Risultati economici

Milioni di euro
 20182017 2018-2017 
Ricavi19.49219.994-502-2,5%
Margine operativo lordo3.5583.573-15-0,4%
Risultato operativo1.7241.842-118-6,4%
Investimenti1.4331.10532829,7%

Nelle seguenti tabelle sono evidenziati i risultati economici suddivisi per tipologia di business nel 2018.

Ricavi

Milioni di euro
201820172018-2017
Generazione Termoelettrica e Trading6.3196.233861,4%
Infrastrutture e Reti2.6712.786(115)-4,1%
Enel Green Power71649721944,1%
Mercati finali14.92015.798(878)-5,6%
Enel X247-247-
Servizi514475398,2%
Elisioni e rettifiche(5.895)(5.795)(100)1,7%
Totale19.49219.994(502)-2,5%

I ricavi del 2018 registrano un decremento di 502 milioni di euro, per effetto di:

  • minori ricavi sui Mercati finali per 878 milioni di euro a seguito di minori quantità vendute sia sul mercato regolato (-123 milioni di euro) sia sul mercato libero (-747 milioni di euro), nonché per effetto di una riduzione delle vendite dei servizi a valore aggiunto per 235 milioni di euro, trasferite alla nuova Linea di Business Enel X; tali riduzioni sono in parte compensate dai maggiori ricavi relativi alla commodity gas per 229 milioni di euro che trova riscontro nell’incremento delle quantità vendute;
  • maggiori ricavi da Generazione Termoelettrica e Trading per 86 milioni di euro, prevalentemente connessi all’aumento delle vendite di gas, in gran parte nei confronti delle società di commercializzazione dell’energia elettrica del Paese e che trovano pertanto riscontro anche nelle elisioni. A tali effetti si aggiungono le maggiori compensazioni ricevute a fronte dei costi sostenuti per garantire la generazione di energia elettrica nel territorio extrapeninsulare e la plusvalenza generata dalla contribuzione in natura all’aumento di capitale di Front Marítim del Besòs SL. La riduzione dei ricavi per vendita di energia elettrica compensa parzialmente i suddetti effetti positivi;
  • un incremento di 219 milioni di euro dei ricavi da generazione della Linea di Business Enel Green Power, legato alle maggiori quantità vendute, coerenti con la maggiore produzione da fonte idroelettrica soprattutto per la maggior idraulicità rispetto al 2017, nonché alle variazioni di perimetro dovute agli acquisti di Parques Eólicos Gestinver e di altre società minori di generazione eolica; anche in questo caso parte di tali ricavi è verso società di commercializzazione dell’energia e pertanto trova riscontro nelle elisioni;
  • un decremento di 115 milioni di euro dei ricavi di Infrastrutture e Reti, sostanzialmente a seguito dei minori contributi per connessione alla rete come conseguenza dell’applicazione del principio contabile IFRS 15;
  • maggiori ricavi di Enel X per 247 milioni di euro, da riferirsi prevalentemente alle vendite dei servizi a valore aggiunto che nel 2017 erano appannaggio delle società di commercializzazione.

Margine operativo lordo

Milioni di euro
201820172018-2017
Generazione Termoelettrica e Trading425783(358)-45,7%
Infrastrutture e Reti1.9652.086(121)-5,8%
Enel Green Power36119916281,4%
Mercati finali67646720944,8%
Enel X51-51-
Servizi803842-
Totale3.5583.573(15)-0,4%

Il margine operativo lordo ammonta a 3.558 milioni di euro, con un decremento di 15 milioni di euro rispetto al 2017, a seguito di:

  • un decremento del margine su Infrastrutture e Reti, pari a 121 milioni di euro, che risente dei sopracitati minori ricavi per connessioni cui si associa un lieve incremento dei costi per servizi e materiali;
  • un maggior margine operativo lordo sui Mercati finali per 209 milioni di euro, sostanzialmente per effetto del significativo decremento dei costi di approvvigionamento e trasporto della commodity energia, che più che compensa la forte riduzione dei ricavi. A tale effetto si aggiunge una riduzione dei costi per commissioni di negoziazione contratti a seguito dell’applicazione dell’IFRS 15 (70 milioni di euro) e dei costi per servizi a valore aggiunto rientranti a partire dal 2018 nel business di Enel X;
  • un minor margine operativo lordo realizzato dalle attività di Generazione Termoelettrica e Trading per 358 milioni di euro, che risente del rimborso nel 2017 dei costi per il Buono Sociale (222 milioni di euro) oltre che dei maggiori costi di approvvigionamento del combustibile;
  • un incremento del margine da generazione della Linea di Business Enel Green Power per 162 milioni di euro, dove i maggiori ricavi sopra commentati sono parzialmente compensati dall’incremento dei costi operativi, in particolare per canoni di derivazione acqua e oneri di accesso alla rete di trasmissione (incremento in linea con le maggiori quantità prodotte);
  • un maggior margine per servizi a valore aggiunto per 51 milioni di euro relativo alla nuova Linea di Business Enel X.

Risultato operativo

Milioni di euro
201820172018-2017
Generazione Termoelettrica e Trading(274)191(465)-
Infrastrutture e Reti1.2201.367(147)-10,8%
Enel Green Power20812196-
Mercati finali49428620872,7%
Enel X37-37-
Servizi39(14)53-
Totale1.7241.842(118)-6,4%

Il risultato operativo del 2018, inclusivo di ammortamenti e impairment per 1.834 milioni di euro (1.731 milioni di euro nel 2017) è pari a 1.724 milioni di euro ed evidenzia, rispetto al 2017, un decremento di 118 milioni di euro, per effetto, oltre che di quanto già commentato sopra, dell’impairment di alcuni impianti della centrale di Alcúdia (82 milioni di euro) e dei maggiori ammortamenti, in particolare per i “contract cost” in applicazione dell’IFRS 15 (54 milioni di euro).

Investimenti

Milioni di euro
201820172018-2017
Generazione Termoelettrica e Trading3452955016,9%
Infrastrutture e Reti668657111,7%
Enel Green Power24665181-
Mercati finali107555294,5%
Enel X39-39-
Servizi2833(5)-15,2%
Totale1.4331.10532829,7%

Gli investimenti ammontano a 1.433 milioni di euro, con un incremento di 328 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente. In particolare, gli investimenti del 2018 si riferiscono soprattutto alla realizzazione di nuovi impianti eolici e fotovoltaici a seguito dell’aggiudicazione di progetti nel corso del 2017. Inoltre, si segnalano interventi sulla rete di distribuzione per substazioni e trasformatori, interventi sulla linea e sostituzione degli apparati di misurazione, la capitalizzazione dei “contract cost” (70 milioni di euro) nei mercati finali, nonché i maggiori investimenti in Generazione e Trading relativi agli impianti nucleari di Ascó, Vandellós e Almaraz.