You are here

Informativa sulle parti correlate

In quanto operatore nel campo della produzione, della distribuzione, del trasporto e della vendita di energia elettrica, nonché della vendita di gas naturale, Enel effettua transazioni con un certo numero di società controllate direttamente o indirettamente dallo Stato italiano, azionista di riferimento del Gruppo.

Parte correlataRapportoNatura delle principali transizioni
Acquirente UnicoInteramente controllata indirettamente dal Ministero dell’Economia e delle FinanzeAcquisto di energia elettrica destinata al
mercato di maggior tutela
Gruppo Cassa Depositi e PrestitiControllata direttamente dal Ministero dell’Economia e delle FinanzeVendita di energia elettrica sul Mercato dei Servizi di Dispacciamento (Terna)
Vendita di servizi di trasporto di energia elettrica (Gruppo Eni)
Acquisto di servizi di trasporto, dispacciamento e misura (Terna)
Acquisto di servizi di postalizzazione (Poste Italiane)
Acquisto di combustibili per gli impianti di generazione, di servizi di stoccaggio e
distribuzione del gas naturale (Gruppo Eni)
GSE - Gestore dei Servizi EnergeticiInteramente controllata indirettamente dal Ministero dell’Economia e delle FinanzeVendita di energia elettrica incentivata
Versamento della componente A3 per incentivazione fonti rinnovabili
GME - Gestore dei Mercati EnergeticiInteramente controllata indirettamente dal Ministero dell’Economia e delle FinanzeVendita di energia elettrica in Borsa (GME) Acquisto di energia elettrica in Borsa per
pompaggi e programmazione impianti (GME)
Gruppo LeonardoControllata direttamente dal Ministero dell’Economia e delle FinanzeAcquisto di servizi informatici e fornitura di beni

Inoltre, il Gruppo intrattiene rapporti di natura prevalentemente commerciale nei confronti delle società collegate o partecipate con quote di minoranza.

Infine, Enel intrattiene con i fondi pensione FOPEN e FONDENEL, con la Fondazione Enel e con Enel Cuore, società Onlus di Enel operante nell’ambito dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, rapporti istituzionali e di finalità sociale.

Tutte le transazioni con parti correlate sono state concluse alle normali condizioni di mercato, in alcuni casi determinate dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

Per quanto attiene al dettaglio dei rapporti patrimoniali ed economici con parti correlate, si rinvia a quanto illustrato di seguito nella nota 49 del Bilancio consolidato.